Corso HTML  base HTML base – 1: il linguaggio.


Prima di addentrarci nello studio dell’HTML, semplice ma comunque sempre impegnativo linguaggio, facciamo un breve escursus su quelle che sono le tappe principali della storia del’informatica orientata al web.
Ovviamente, non approfondiremo queste tematiche di carattere generale (ne citeremo la fonte per chi volesse approfondire la lettura), ma ci atterremo solo alle date più importanti per quello che concerne lo sviluppo nel web.

Evoluzione del web

  • 1960 – Nascita del progetto ARPA ARPANET (acronimo di “Advanced Research Projects Agency NETwork”, in italiano “Rete dell’Agenzia per i progetti di ricerca avanzati”)… tratto da WikiPedia
  • 1972 – Il simbolo “@” viene proposto da Ray Tomlinson come segno di separazione tra il nome utente e ilnome macchina. Nasce l’interNetworking Working Group
  • 1982 – Definito ilprotocollo TCP/IP e la parola “internet”.
  • 1985 – Assegnazione dei domini nazionali: il 15 marzo 1985 viene registrato il primo dominio .com in assoluto al mondo.
  • 1986 – Dal Centro Nazionale Universitario di Calcolo Elettronico di Pisa viene realizzata la prima connesione ad ARPANET italiana, quarta nazione al mondo ad effettuare tale connessione.
  • 1987 – Nasce il CNR.IT, il primo dominio italiano ad essere registrato: è il sito del Consiglio Nazionale delle Ricerche.
  • 1990 – scompare definitivamente ARPANETe nasce il linguaggio HTML.
  • 1991 – Nasce il Word Wide Web, annunciato dal Centro Europeo di Ricerca Nucleare.
  • 1993 – Appare sul mercato il primo browser web: Mosaic. In questo stesso anno, il Centro di Ricerca Sviluppo e Studi Superiori della Sardegna crea il primo sito web tutto Italiano, secondo in Europa.
  • 1995 – Nasce il W3C (World Wide Web Consortium), lorgano dicontrollo del web, incaricato di vagliare e validare linguaggi e strumenti per il web.

Ovviamente sono state saltate diverse tappe, non perchè poco importanti, ma perchè non direttamente attinenti con l’obbiettivo del nostro corso.
Notate che dalla nascita di Arpanet, sino alla realizzazione del primo vero linguaggio web, l’HTML, sono passiti circa 30 anni. Un lasso di tempo veramente ampio, se considerate che poi, una volta iniziato il cammino, il tutto si è evoluto in modo …. fulmineo.

HTML – Un linguaggio tipografico.

Il linguaggio HTML, è un linguaggio descrittivo, nato allo scopo di ordinare e impaginare informazioni, nello spazio visibile del monitor, cosi da permettere lo “sfogliare” delle pagine dei siti.
Ma parlare di “siti”, quando è nato l’HTML, è un pochino fuorviante. Non si trattava ancora di siti cosi come li vediamo e pensiamo noi oggi, ma erano solo delle pagine di “giornale”, impaginae alla benemeglio, con scarsità di immagini e collegamenti. Praticamente un nulla confrontato con i nostri siti odierni. MA ricordiamoci che per quel tempo era qualcosa di eccezionale.
Ma come funziona questo linguaggio?
Non poteva essere un qualcosa di troppo impegnativo, dato ceh i computere del tempo erano scarsi di memoria e di potenza, e non poteva essere neanche qualcosa di “pesante” da trasferire da un pc ad un altro…

Difatti HTML altro non è che un linguaggio descrittivo, che usa dei “marcatori” per racchiudere le parti di testo dove un comando opera. Facciamo un esempio.

<html>

</html>

Questi sono due marcatori che contraddistinguono l’inizio e la fine di un documento HTML: prima e dopo di questo, il testo o le cose inserite, non vengono considerate parte del documento attivo.

Vedremo molti di questi marcatori, e inizieremo proprio dalla costruzione di un documento partendo da zero.

Corso HTMLbase1
Tagged on:                 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *